Questo sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del sito.

Cliccando su CHIUDI o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni clicca su MAGGIORI INFORMAZIONI

Comune di Erchie
   via Santa Croce, 2 - 72020 Erchie - c.f. 80000960742 - IBAN: IT18V0526279748T20990001211

Telefono2

scrivi al comune

facebook erchie

immagine1 immagine2 erchie10 erchie11 erchie12 erchie13 erchie14 erchie15 erchie16
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie
Benvenuto nel portale del Comune di Erchie

video consiglio erchie

interrogazioni erchie

EMERGENZA XYLELLA

Tutte le informazioni

 Xylella

News Servizi Demografici

NOVITA' PER SEPARAZIONE E DIVORZIO

NOVITA' PER SEPARAZIONE E DIVORZIO

Nuove disposizioni per la semplificazione dei procedimenti di separazione personale e di divorzio. La Legge 10 novembre 2014 n. 162, che ha convertito il Decreto Legge n. 132/2014 ha introdotto nel...

Leggi il resto
NUOVO MODULO SPOSTAMENTI 
Ordinanze sindacali  
- N 48 del 5 Maggio 2020 " COVID-19. Fase 2. Disposizioni per gli Uffici comunali e per le attività commerciali" Efficace
N 45 del 29 Aprile 2020  " Covid 19. Disposizioni per l'organizzazone del mercato settimanale". Efficace
-N. 44 del Aprile  2020 " Covid 19. Disposizioni per l'accesso al civico cimitero". Efficace
- n 42 del 16 aprile 2020 " Disposizioni igienico-sanitarie urgenti sul territorio comunale. Misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del COVID-19" allegati 4 e 5 del DPCM 10 APRILE 2020. scaduta
n 41 del 14 aprile 2020 "COVID-19. Misure di contrasto alla diffusione del virus sul territorio comunale. Orari esercizi commercio al dettaglio e servizi alla persona di cui agli allegati 1 e 2 del DPCM 10 Aprile "  scaduta               
 Il Sindaco rende noto che
è fatto OBBLIGO di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre oltre i 37,5° o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico o la ASLl
- Sono vietati gli spostamenti dalla regione . E' ammesso il rientro n Puglia, per soggiornare nel proprio domicilio, abitazione o residenza con obbligo di segnalarlo al proprio medico o alla ASL , di osservare la isura dell'isolamento per 14 giorni, con divieto di contatti sociali e di spostamenti.
RESTIAMO A DISTANZAVIAGGIACQUISTI SICURI

Ultime Notizie dal Comune di Erchie

Prev Next

COVID-19. FASE 2. ORDINANZA REGIONALE N 243/2020 AGGIORNAMENTO LINEE GUIDA REGIONALI E APERTURA ATTIVITA' CORSISTICHE E PARCHI DIVERTIMENTO

COVID-19. FASE 2. ORDINANZA REGIONALE N 243/2020 AGGIORNAMENTO LINEE GUIDA REGIONALI E APERTURA ATTIVITA' CORSISTICHE E PARCHI DIVERTIMENTO

Con ordinanza n 243 del 24 Maggio 2020  "D.P.C.M. 17 maggio 2020 – aggiornamento ed integrazione Linee guida regionali sulle attività economiche e produttive di cui all’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia 17 maggio 2020 n. 237. Riapertura attività corsistiche,... Leggi il resto

COVID-19. FASE 2. ORDINANZA REGIONALE N 240 /2020 RIPRESA ATTIVITA' TIROCINIO EXTRACURRICULARE

COVID-19. FASE 2. ORDINANZA REGIONALE N 240 /2020 RIPRESA ATTIVITA' TIROCINIO EXTRACURRICULARE

Il Presidente della Giunta Regionale, con Ordinanza n. 240 del 19 maggio 2020, dispone che è consentita la ripresa delle attività di tirocinio extracurriculare nell’ambito dei settori economici e produttivi per i quali è autorizzata la ripresa delle attività, nel... Leggi il resto

COVID-19. FASE 2. ORARIO RICEVIMENTO UFFICI COMUNALI

COVID-19. FASE 2. ORARIO RICEVIMENTO UFFICI COMUNALI

In esecuzione dell'ordinanza sindacale n 48/2020 gli Uffici comunali sono tutti aperti ma ricevono al pubblico SOLO per appuntamento telefonico o richiedendo il servizio a mezzo  mail /pec SALVO MOTIVATE URGENZE Mobile 3701536810                   I SETTORE... Leggi il resto

REPORT DISTRIBUZIONE PACCHI ALIMENTARI

Si pubblica il report relativo alla distribuzione dei pacchi alimentari per emergenza COVID- 19. I nuclei familiari che hanno ancora bisogno di beni alimentari possono chiamare i Servizi Sociali e manifestare il loro bisogno. Report Leggi il resto

COVID-19. FASE II. CICLO DI SEMINARI INFORMATIVI A SOSTEGNO DELLE MICRO E MEDIE IMPRESE

COVID-19. FASE II.  CICLO DI SEMINARI INFORMATIVI A SOSTEGNO DELLE MICRO E MEDIE IMPRESE

La grave situazione sanitaria che ha colpito l’Italia a causa del Covid 19 sta mettendo in seria difficoltà economica le micro, piccole e medie imprese in tutta Italia e,  naturalmente anche nella nostra provincia. Il Comune di Erchie ha inteso promuovere un... Leggi il resto

COVID -19.FASE II. ORDINANZA SINDACALE DEL 21 MAGGIO 2020 N 57. RIAPERTURA DEL MERCATO PER TUTTI I SETTORI

COVID -19.FASE II. ORDINANZA SINDACALE DEL 21 MAGGIO 2020  N 57.  RIAPERTURA DEL MERCATO PER TUTTI I SETTORI

Con propria ordinanza n 57 del 21 maggio 2020 " Disposizioni per la riapertura del mercato settimanale per tutti i settori e per la ripresa dell'attivita del commercio su aree pubbliche" leggi l'ordinanza    Leggi il resto

COVID-19- FASE II. DECRETO LEGGE 19 MAGGIO 2020, N. 34

COVID-19- FASE II. DECRETO LEGGE 19 MAGGIO 2020, N. 34

E'  pubblicato sulla GU 128 il  decreto "RILANCIO" Entrata in vigore del provvedimento: 19/05/2020   Decreto - Legge 19 maggio 2020, n 34  " Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonchè di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica COVID-19"  clicca... Leggi il resto

COVID-19.FASEII. ORDINANZA SINDACALE N 55 DEL 19 MAGGIO 2020

COVID-19.FASEII. ORDINANZA SINDACALE N 55 DEL 19 MAGGIO 2020

DISPONE nell’ambito dei servizi previsti dalla L. 146/90 e dal CCNL 2005, le attività indifferibili che richiedono necessariamente, in ragione dell’emergenza e della cosiddetta fase 2, normata a livello nazionale e regionale, la presenza programmata sul luogo di lavoro:1 - Attività... Leggi il resto

COVID-19. FASE II. ENTRO IL 25 MAGGIO LE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE GRATUITA DI SUOLO PUBBLICO PER ATTIVITA' DI RISTORAZIONE IN SEDE FISSA

COVID-19. FASE II. ENTRO IL 25 MAGGIO LE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE GRATUITA DI SUOLO PUBBLICO PER ATTIVITA' DI RISTORAZIONE IN SEDE FISSA

Il Sindaco , al fine di predisporre linee guida  e  consentire una tempestiva concessione a cura dei  compententi uffici , in  attuazione del decreto "Rilancio" di prossima pubblicazione,  ha ritenuto di acquisire manifestazioni  di interesse dagli esercenti di attività di ristorazione ... Leggi il resto

coronavirus1

Ultime Notizie

84CD6EF6 03FD 4F4A BDAC 077F8BB310F2

#possiamofarcela

20fd75c1 fadf 4025 baa6 6b752771ce40

io resto a casa

COVID-19. FASE II. ORDINANZA SINDACALE N 48 DEL 5/5/2020

               sangavino 67 1068x712                                                      

Con propria ordinanza n 48 del 5 Maggio "COVID-19. FASE 2. Disposizioni per gli Uffici Comunali e per le attività commerciali"

Il Sindaco

DISPONE

1) è limitato l'accesso al pubblico in tutti gli uffici comunali, con effetto immediato sino alla data del 17 maggio 2020;

2) l’attività degli Uffici comunali continua a essere svolta, fatto salvo quanto previsto dall’art 87 del decreto legge n, 18 del 17 marzo 2020, convertito con modificazioni dalla Legge 24 aprile 2020 n.27;
3) è garantito il COC nelle sue funzioni e con il supporto h. 24 nr. telefonico 3701536810 - Referente Comandante P.L. Maria Rosaria COPPOLA;
4) sono garantiti i seguenti servizi pubblici essenziali, operativi con sportello di apertura al pubblico dalle ore 8.30 alle ore 10.30:
- Polizia Locale
- Amministrativo/Gabinetto del Sindaco;
- Anagrafe/Stato Civile
- Servizi Sociali
- SUAP/SUE
5) i servizi comunali che non rientrano nell’elenco sopra riportato si svolgono mediante comunicazioni elettroniche a mezzo pec/mail e/o contatti telefonici, ai recapiti di seguito indicati, presso i quali è possibile richiedere la prestazione o fissare appuntamento:
protocollo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Funzionario Responsabile I Settore Affari Generali, Servizi Demografici, Contenzioso, Risorse Umane: Dott.ssa Agata RODI Tel. 0831768316 - 25 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Funzionario Responsabile II Settore Servizi Sociali, Sport, Turismo, Spettacolo: Dott.ssa Lucia FANULI Tel. 0831 768326 - 24 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Assistente Sociale n. telefonico 3701541581
Funzionario Responsabile III Settore Ragioneria e Finanze: Dott. Giuseppe FRACELLA Tel. 0831768317 - 19 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Funzionario Responsabile IV Settore Lavori Pubblici: Arch. Carmelo CICCARESE Tel. 0831 768304 - 14 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Funzionario Responsabile V Settore Urbanistica: Ing. Antonio GIGLI Tel. 0831 768308 - 27 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile del Settore VI Settore Polizia Municipale: Comandante P.L. Maria Rosaria COPPOLATel. 0831767789 - 3701536810 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allo scopo di contrastare il diffondersi del virus COVID-19, su tutto il territorio comunale con efficacia immediata e fino a tutto il 17 maggio 2020, salva espressa proroga,
E’ FATTO OBBLIGO A CHIUNQUE

 di indossare una mascherina protettiva, ancorché non certificata, o qualsiasi altro indumento a copertura di naso e bocca, all’interno degli esercizi commerciali, degli uffici aperti al pubblico e delle sedi di esercizio di ogni attività produttiva consentita;
 nell’utilizzo dei bancomat bancari e postali, nonché dei distributori automatici presso tabacchi, farmacie, parafarmacie, acqua, carburanti, lavaggi, al fine di evitare il contatto diretto con le apparecchiature, di utilizzare guanti “usa e getta” e di smaltire
adeguatamente tale dispositivo di protezione, restando assolutamente vietato il suo
abbandono su suolo pubblico;
 nelle attività d’acquisto, particolarmente per l’acquisto di alimenti non confezionati, di utilizzare dei guanti “usa e getta” e di smaltire adeguatamente tale dispositivo di protezione, restando assolutamente vietato il suo abbandono su suolo pubblico;
 acceda all’interno degli esercizi commerciali e degli esercizi di ristorazione ( tra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) di rispettare l’ingresso contingentato, così come organizzato dal gestore/titolare dell’attività, ovvero dal presente provvedimento, e di
osservare il distanziamento interpersonale di almeno un metro, sia in fase di attesa di entrata i locali , sia all’interno dei locali;

E’ FATTO OBBLIGO

1. ai titolari e/o gestori di esercizi commerciali, la cui attività ai sensi del D.P.C.M. 26 aprile 2020, non risulta sospesa,
a) di pulire ed igienizzare le aree e attrezzature in uso al personale dipendente o alla clientela, ivi compresi i POS, con frequenza di almeno due volte al giorno ed in funzione dell’orario di esercizio; 
b) di vietare l’ingresso alle persone non munite di mascherina o altro indumento a protezione di bocca e naso;
c) di limitare l’accesso della clientela ad una sola persona alla volta, oltre ad un massimo di due operatori già presenti, qualora i locali aperti al pubblico abbiano una superficie pari o uguale a quaranta metri quadrati;
d) di limitare l’accesso della clientela in funzione degli spazi disponibili e, ove possibile, di differenziare i percorsi di entrata e di uscita, qualora i locali aperti al pubblico abbiano una superficie superiore a quaranta metri quadrati;
e) di ripartire gli spazi interni di attesa della clientela (cassa, banchi di servizio) secondo le regole di distanziamento interpersonale (minimo m. 1,00) mediante segni sulla pavimentazione o altro strumento utile allo scopo ( paletti, transenne);
f) di esporre in modo chiaro e visibile all’esterno dei locali, un cartello che informi i clienti in attesa di entrata degli obblighi di distanziamento interpersonale di almeno un metro, delle limitazioni numeriche di accesso ai locali , nonché delle altre prescrizioni imposte a loro
carico dalla presente ordinanza;
2. ai titolari/gestori di esercizi di ristorazione (tra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) la cui attività, ai sensi del sopra citato D.P.C.M., si rammenta essere consentita solo mediante vendita per asporto e/o consegna a domicilio,
a) di osservare tutto quanto prescritto al precedente punto 1);
b) di rimuovere dall’interno dei dehors, e comunque dall’interno di porzioni di suolo pubblico in concessione, tavolini, sedie e/o altri arredi funzionali alla somministrazione e consumo sul posto di alimenti e bevande;
c) di esporre in modo chiaro e visibile all’esterno del locale un cartello che indichi ai clienti il divieto di consumare i prodotti all’interno dei locali e di sostare nelle immediate vicinanze dello stesso ( art. 1, c. 1 let. aa) del D.P.C.M. 26 aprile 2020);


E’ FATTO OBBLIGO
ai titolari e/o gestori di distributori automatici di qualsiasi natura di provvedere alla sanificazione costante degli stessi con prodotti certificati e di informare mediante esposizione di idoneo avviso, che l’uso è consentito solo con i guanti monouso;

RACCOMANDA
ai titolari e/o gestori degli esercizi commerciali, ai titolari e/o gestori di attività produttive e di servizi in tutti i settori, comunque classificati, e, più in generale a tutti i cittadini, di attenersi scrupolosamente alle misure igienico sanitarie elencate e descritte negli allegati 4 e 5 del DPCM 26
aprile 2020.

LEGGI L'ORDINANZA 

Calcolo IMU

calcoloimu

Grecia-Italia 2007/2013

grecia-italia

Mensa OnLine

DiPhotos

logo-Diphotos