Questo sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del sito.

Cliccando su CHIUDI o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni clicca su MAGGIORI INFORMAZIONI

Comune di Erchie scrivi Telefono2 facebook erchie
Via Santa Croce, 2 - 72020 Erchie - c.f. 80000960742- IBAN IT 04 B 03111 79300 0000000 10124

CORONAVIRUS- I DIECI COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

Decalogo coronavirus piccolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CORONAVIRUS.CONTATTI ASL BRINDISI

SI RAMMENTA 

che tutti i Cittadini che  rientrano a Erchie dopo essere transitati o aver sostato in  Paesi e Regioni con focolai HANNO L'OBBLIGO  di comunicarlo al proprio medico di medicina generale o, in mancanza , al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione della ASL Brindisi.

CONTATTI ASL BRINDISI- Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione:

Telefono 338 5747395 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni

http://www.regione.puglia.it/coronavirus

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus 

 

 

CORONAVIRUS. COMUNICATO DEL SINDACO

Il Sindaco comunica che a Erchie NON sono registrati casi di Coronavirus e  invitai Cittadini  a collaborare e ad attenersi alle regole e suggerimenti del Ministero della Sanità.

leggi il comunicato del Sindaco

CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

Tutto pronto per le prime elezioni del Consiglio Comunale dei Raagazzi e delle Ragazze.

Domani 21 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso i seggi istituiti presso i rispettivi plessi scolastici  le classi quarte e quinte della scuola primaria e tutte le classi della scuola secondaria di primo grado voteranno per l'elezione del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze .

Il progetto ha preso vita su proposta del Presidente del Consiglio Comunale, pienamente condiviso dall'I.C. Erchie  e approvato all'unanimità dal Consiglio Comunale  con propria deliberazione n 58 del 29/11/2019.

Al fine di tutelare la rappresentatività dei candidati eletti della scuola primaria, il Dott Ivan Volpe e la Prof.ssa Lucia Immacolata Spagnolo , sentiti gli Uffici e i docenti, hanno ritenuto di sottoscrivere un addendum operativo al vigente Regolamento.

Leggi  l'addendum

 

 

 

REFERENDUM COSTITUZIONALE CONCERNENTE LA RIDUZIONE DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI 29 MARZO 2020

 

 

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE

Giusto Art. 1 del D.L. n. 1/2006, gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi di trasporto messi a disposizione dal comune per agevolare il raggiungimento del seggio da parte dei portatori di handicap, e quelli affetti da gravi infermità che si trovino in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dal domicilio, possono esercitare il diritto al voto nella propria abitazione.

L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del proprio Comune di iscrizione elettorale un’espressa dichiarazione attestante la volontà di esprimere il diritto di voto nell’abitazione in cui dimora entro lunedì 9 marzo.

La domanda di ammissione al voto domiciliare, corredata da copia della tessera elettorale e da idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’azienda sanitaria locale, deve indicare l’indirizzo in cui l’elettore risiede e, possibilmente, un recapito telefonico.